BIOGRAFIA

BIOGRAFIA

BIOGRAFIA

Sono nata a Torino il 5 febbraio 1971 e sono cresciuta nel quartiere Santa Rita, dove risiedo tuttora. Sono giornalista professionista, dipendente del Consiglio regionale del Piemonte, e mamma di due meravigliose ragazze, Valentina e Beatrice, nate nell’agosto del 2009. Sono una donna determinata, consapevole che per raggiungere i risultati occorrano impegno e sacrificio, e amo lavorare in squadra. 

Dopo la maturità classica conseguita nel 1989 presso il Liceo “Massimo d’Azeglio”, mi sono iscritta alla Facoltà di Lettere dell’Università di Torino, Indirizzo Tecniche della Comunicazione, dove mi sono laureata nel 1995 con il massimo dei voti (110/110) e con una tesi in Retorica e Stilistica dal titolo “Le argomentazioni politiche tra Prima e Seconda Repubblica”. 

Durante gli anni universitari ho frequentato il biennio della scuola di giornalismo Carlo Chiavazzo, dove ho conosciuto veri e propri maestri del giornalismo subalpino, tra cui Bruno Geraci; la scuola di dizione e fonetica diretta da Iginio Bonazzi e un Master organizzato dall’Unione Industriale di Torino con uno stage all’ufficio stampa della Cna con la brava Laura Remondino. Sono anche questi gli anni in cui, poco più che ventenne, ho incontrato la Lega. Era il 1993, Umberto Bossi incuriosiva e il suo progetto federalista iniziava ad attrarre anche un certo mondo imprenditoriale e intellettuale. Mi sono occupata di ufficio stampa nella segreteria di Gipo Farassino prima, e del gruppo regionale della Lega poi; in quegli anni ho anche seguito la politica subalpina per alcune testate locali radiofoniche (Radio Veronica One) e televisive (Tele Alpi) e ho collaborato con il quotidiano La Padania fin dalla sua nascita. 

Giornalista iscritta all’elenco dei professionisti dal 2017 (pubblicista dal 1998), sono dipendente del Consiglio regionale del Piemonte.

Militante Lega dal 2003, ho ricoperto la carica di vice segretario provinciale dal 2006 al 2008. Nel 2008 il congresso dei militanti mi ha eletto segretario cittadino di Torino, incarico che mi viene confermato nel 2011 e che ho ricoperto fino al 2014. Da luglio 2012 a maggio 2013, vice segretario federale con delega agli Enti locali.    

Deputato dal 2008 al 2010, sono stata componente della Commissione Cultura e Istruzione dove mi sono occupata in particolare di riforma della scuola e dell’Università.

Eletta consigliere regionale del Piemonte nell’aprile 2010, mi sono dimessa dalla Camera dei Deputati e ho assunto anche l’incarico di Assessore regionale con le seguenti deleghe: Rapporti con il Consiglio, Enti locali, Diritto allo studio e rapporti con le Università, Sicurezza e polizia locale, Società Partecipate e trasparenza amministrativa. 

Attualmente sono deputato (Capolista nel collegio plurinominale Camera Torino1), capogruppo della Lega Salvini Premier in Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni e membro della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Dal 18 aprile 2018 al 16 ottobre 2020 ho fatto parte della Giunta per il Regolamento.  

le mie ultime attività:

Le mie ultime attività: